Città della Ceramica

Lavorazione artigianale della ceramica e del raku

Nata nel 1999, lAssociazione Italiana Città della Ceramica si propone di salvaguardare le produzioni della Ceramica Artistica Italiana. Obiettivi dell’Associazione sono la promozione della tradizione ceramica, il contributo a musei, esposizioni permanenti e centri di ricerca, la valorizzazione delle scuole d’arte e dei centri professionali.

Un particolare impegno è dedicato alla messa in rete dei Comuni associati, anche attraverso un sito internet ricco di informazioni. Le Città associate adottano un Disciplinare di produzione della Ceramica Artistica e Tradizionale con il quale regolamentano l’uso della denominazione e del marchio da parte di ceramisti, manifattura o opifici che producono nel territorio comunale.

Fra i progetti mostre itineranti sulla ceramica tradizionale e moderna, attraverso le “Mostre di rappresentanza” presso tutti i Comuni che ne fanno richiesta. Di particolare interesse la promozione di relazioni internazionali in corso con le analoghe associazioni delle Città delle Ceramiche europee: la francese AFCC, la spagnola AECC e la rumena ARCC, relazioni che hanno permesso scambi conoscitivi ed operativi di estremo interesse.

______________________________________

Associazione Italiana Città della Ceramica

Comune di Faenza, Piazza del Popolo 31, 48018 Faenza (RA)

Fax +39(0)546691214

E-mail aicc@ceramics-online.it

Internet www.ceramics-online.it

Presidente Stefano Collina

Comuni associati: 34

___________________________________________________

I Comuni aderenti all’Associazione Nazionale Città della Ceramica

___________________________________________________