Città della Bufala

mozzarella-di-bufala

L’Associazione Nazionale Città della Bufala nasce a Roma nel 2009 presso la sede dell’ANCI, in occasione della cerimonia di premiazione delle Aziende e dei Comuni vincitori della prima edizione del concorso “Mozzarella In Comune”. 
L’Associazione ha lo scopo di difendere e sviluppare la qualità enogastronomica e culturale dei territori dei Comuni individuati come “Città della Bufala”, tramite iniziative e servizi nel campo della tutela, della promozione e dell’informazione. In particolare, intende predisporre ed attuare progetti di valorizzazione degli allevamenti della specie bufalina e delle produzioni casearie derivanti dal latte di bufala, con particolare riferimento alla mozzarella, attraverso politiche di tutela e di sviluppo eco-compatibile della zootecnia e dell’attività casearia, e di assumere iniziative di difesa della tipicità, dell’autenticità e della qualità delle produzioni.

Per la realizzazione dei suoi scopi l’Associazione si propone, tra gli altri interventi, di: 
- approfondire la mappatura delle aree geografiche in cui è presente l’allevamento bufalino e la produzione della Mozzarella di Bufala, ampliando gli studi sulla conoscenza, diffusione e consumo del prodotto in Europa e nel mondo, ricostruendo l’antica storia di un “formaggio” che porta con sé storie umane individuali ma anche racconti straordinari della trasformazione del costume e dell’economia nei secoli;

- ideare, progettare e coordinare manifestazioni promozionali sull’allevamento bufalino, sull’attività casearia e sulla Mozzarella di Bufala;

- realizzare carte turistiche, guide, percorsi didattici (rivolti a scuole, gruppi di lavoro, escursionisti), percorsi gastronomici, eventi fieristici nazionali e internazionali, attività editoriali (pubblicazioni,manuali, opuscoli illustrativi, video-documentari) e costruire un sito Internet con servizi informativi, interattivi, approfondimenti, reportage, ricerche, gallerie fotografiche;

- favorire l’attività commerciale, promuovere lo sviluppo economico locale e lo sviluppo sostenibile e proporre l’adozione di strumenti di pianificazione territoriale coerenti alle caratteristiche dei territori delle Città della Bufala;

- promuovere la formazione e l’educazione al gusto dei prodotti caseari derivanti dal latte bufalino con iniziative a carattere didattico e divulgativo;

- organizzare manifestazioni ed iniziative, d’intesa con i Comuni soci, volte ad esaltare il valore dei territori e a migliorare la comunicazione tra produttori, istituzioni e turisti delle Città della Bufala.

______________________________________

Associazione Nazionale Città della Bufala

Comune di Cancello e Arnone, Piazza Municipio, 81030 Cancello e Arnone (CE)

Tel +39(0)823856176

Fax +39(0)823856199

E-mail  info@comune.cancelloedarnone.ce.it

Presidente Pasqualino Emerito

Comuni associati: 15

________________________________________________________

I Comuni aderenti all’Associazione Nazionale Città della Bufala

________________________________________________________