News

tornitore

La festa della ceramica di Nove

Dall’8 al 10 settembre a Nove(Vi) tornano la Festa della ceramica e Portoni aperti, storica manifestazione di promozione della ceramica artistica locale.

lanottedeifalo

La notte delle candele

Domenica 26 agosto torna la decima edizione de “La notte delle candele”, storico appuntamento i cui il paese di Vallerano(Vt) spegne le luci elettriche per lasciare spazio a centomila candele.

logocalicidistelle

Calici di stelle

La notte di San Lorenzo torna Calici di stelle, storica manifestazione organizzata da Città del Vino e dal Movimento Turismo del Vino. Ogni Comune del vino organizzerà degustazioni, visite guidate, balli

grottaglie

Mostra della ceramica di Grottaglie

Dal 1° luglio al 10 settembre l’antico convento dei Cappuccini di Grottaglie(Ta) ospita la Mostra della ceramica mediterranea, un’esposizione di 38 opere di ceramica artistica realizzate da artisti di tutto il mondo

cisternino

La notte verde

Il 28 e 29 luglio a Torre Canne, frazione di Fasano, ed il 18 e 19 agosto a Cisternino, in provincia di Brindisi, si terrà “La notte vere”, manifestazione di promozione della biodiversità della Puglia

festemedievali2

Medievalis a Pontremoli

Dal 17 al 20 agosto Pontremoli (Ms) ospiterà la rievocazione storica medievale del 1226, quando l’imperatore Federico II concesse lo status di libero Comune al centro della Lunigiana.

carnevaleestivomuggia

A Muggia il carnevale estivo

Dal 9 al 15 agosto a Muggia(Ts) torna il carnevale estivo. Si parte il 9 con la Mujaserca, la caccia al tesoro per i bambini, il 10 Fotokarneval, caccia fotografica di elementi a sorpresa

logoborghipiu2

A Laigueglia rivive lo sbarco dei Saraceni

Dal 2 al 4 agosto a Laigueglia(Sv) si celebra lo sbarco dei Saraceni, rievocazione storica dell’avvento dei turchi sulla riviera delle palme nel 1546. I figuranti, divisi tra turchi invasori e autoctoni difensori

offida

Mangialonga picena

Domenica 23 luglio ad Offida(Ap) si terrà la quarta edizione della Mangialonga picena, passeggiata fra i vigneti della DOCG Offida. Vignaioli, cuochi ed artigiani accoglieranno i partecipanti nelle varie tappe del percorso